• Piscina e Ingresso
    Piscina e Ingresso Villa Sargiano
  • Chimera di Arezzo
    Chimera di Arezzo By Villa Sargiano B&B
  • Profumi e Fiori Salutari
    Profumi e Fiori Salutari Il Meraviglioso Glicine Fiorito
  • Giostra del Saracino
    Giostra del Saracino A 10 minuti da Villa Sargiano B&B
  • Parco della Piscina Villa Sargiano
    Parco della Piscina Villa Sargiano Meraviglia in Toscana
  • Logge Vasari
    Logge Vasari A 10 minuti da Villa Sargiano B&B

Villa Sargiano e Arezzo Equestrian Centre


VILLA SARGIANO a 5 km da AREZZO EQUESTRIAN CENTRE 

Molti sportivi scelgono Villa Sargiano perché, immersa nel bosco, favorisce l'ossigenazione dei globuli rossi con l'acqua pura sorgiva a 23°C per un ottimo riposo dallo sforzo fisico ed emotivo necessario per le competizioni. 

Famiglie di cavalieri, gruppi e coppie ci hanno valutato con il massimo dei voti per: - 1) La posizione: Villa Sargiano é immersa nell'Area Protetta Parco Naturale di Sargiano a 5 minuti dal Centro Città   - 2) L'accoglienza familiare. Sorrisi, rapporti umani e ricordi indelebili. Attenzioni, piccoli gesti. Impegno e passione per ogni ospite dimostrato dalle ottime recensioni   - 3) La pulizia e sanificazione protettiva da infezione e Covid-19   - 4) L'angolo cottura e sala pranzo a disposizione di alcune camere  per ristorazione e colazione indipendente fai da te    - 5) La piscina estiva con acqua di sorgente a 23°C  - 6) Il WIFI giudicato ottimo  - 7) Il parcheggio recintato   - 8) Le 6 camere suite in stile Country Toscano da 2 a 4 posti   - 9) I percorsi per passeggiate.  - 10) Un paradiso immerso in fiori meravigliosi farfalle, scoiattoli e tanti altri piccoli animali.   

Ad Arezzo Equestrian Centre troverete Trentadue ettari di terreno, 118.000 metri quadrati di strutture sportive, 3 campi gara in sabbia silicea e uno in erba ampio oltre 1,8 ettari considerato tra i migliori al mondo, 4 campi lavoro di cui uno coperto (70x30) e 400 box cavalli per ospiti. Questi i numeri dell’Arezzo Equestrian Centre, una delle più prestigiose strutture agonistiche a livello europeo che già nel 2004 ha ospitato la tappa italiana del Global Champions Tour e dal 2010 ha rinnovato la sua organizzazione, ampliato la gamma di appuntamenti equestri inserendo ogni anno trenta competizioni del programma federale.